Storie Wattpad

#BrokenComeFenici #VLove #Wattpad

Un nuovo anno


un nuovo inizio


“Solo chi ha la forza di scrivere la parola fine


può scrivere la parola inizio.”


~ Lao Tzu


Teresa


«Questo era l’ultimo», mi passai una mano sulla fronte, per toglier via i residui della fatica.


Erano i primi giorni di marzo, ma era come se il tempo stesse scorrendo più velocemente, le giornate si stavano facendo più lunghe anticipatamente, il sole era più caldo, l’aria portava già il sentore della primavera.


«Non ti rendi conto di essere un accumulatore compulsivo fino a che non fai un trasloco» ridacchiò papà, mentre Gwendoline arrivava con una bottiglietta d’acqua per ciascuno.


«Hai ragione», concordai portandomi la bottiglia alle labbra, «Metà della roba che si trova in questo furgone, nemmeno ricordavo di averla», scossi la testa.


Mentre il portellone del furgone veniva chiuso con un forte tonfo metallico, per un momento mi persi a osservare il vecchio portone in legno, le finestre soprastanti, la stradina, costellata da piccoli alberi, che avevo percorso così tante volte mano nella mano con Marco.


Sentii un vuoto allo stomaco, mentre tutto diventava più definitivo, ma non fu un vuoto in senso negativo, finalmente riuscivo a sentirmi più leggera, con un peso in meno a opprimermi il cuore.


Ero riuscita ad andare avanti. Avevo venduto il nostro appartamento, staccato la sua scheda telefonica, potevo finalmente guardare i nostri album fotografici e, anche se piangevo un po’, faceva meno male e potevo sentire un senso di calore avvolgermi, ero tornata a parlare con i suoi genitori, avevo preso nuovamente in mano un volante e, cosa più importante, ero riuscita ad andare a trovarlo.


Ed era lì, che stavo per andare.
        ❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️
Per continuare il capitolo cliccate qui ⬇️


https://my.w.tt/29Ohrzp5Rab

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.